Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 
 
   
 
 

La grande miniera di Ridanna - Monteneve

Ubicata sotto la cresta del monte che divide la Valle di Ridanna con la Val Passiria, la miniera abbandonata nel 1985 vi offre oggi la possibilità di conoscere da vicino il mondo dell'industria mineraria. Dall'XI sec. sul Monteneve sono stati estratti argento, piombo e zinco, nel periodo d'oro intorno al 1500 vi lavoravano circa 1.000 minatori, che donarono ricchezza alla città dei Fugger, Vipiteno. Nella grande miniera alpina con la sua sala espositiva si può seguire l'intera catena di produzione mineraria e visitare gli impianti ancora oggi funzionanti.
 
 
 
Richiesta non impegnativa
 
 Richiedi ora   Prenota ora